ti trovi in BerryBlog > Articolo

BlackBerry PlayBook - Recensione Software 2 di 3 (suite) - BlackBerry Bridge

Commenta » // 09 Maggio 2011 h18:39

Di certo quella di BRIDGE é senza dubbio la funzionalità che più di ogni altra incuriosisce BlackBerryani e non ma soprattutto, é quella funzionalitá che permette di amplificare l'esperienza BlackBerry.
Partiamo da un anno fa, al momento della presentazione di BlackBerry PlayBook; al lancio del video introduttivo il primo concetto riportato fu: BlackBerry Amplifying, ossia lo smartphone amplificato. Non dobbiamo mai dimenticarci di questo concetto ogni volta che si impugna un PlayBook o tutte le volte che si pensa a Bridge.

Condizione necessaria e sufficente all'utilizzo del bridge é il download dell'omonima applicazione sullo smartphone (da App World qui), utility che consente la totale interfaccia delle funzionalità dello smartphone sul tablet e che di fatto una volta installata e attivata (forse sarebbe meglio dire "accesa" dal momento che si tratta di mettere uno switch su "attivo") non ha più nessun fine se non quello di stare lí in attesa dell'arrivo di un PlayBook via bluetooth.

 

Mediante paring bluetooth lo smartphone BlackBerry entra in contatto col tablet, la buona riuscita di questa operazione é evidenziata dalla creazione di un apposito TAB in Home chiamato "BlackBerry BRIDGE" (piú chiaro di cosí) che contiene le funzionalitá di Mail, BlackBerry Messenger, Calendario, Attivitá, Rubrica oltre a due particolari voci quali Files Bridge e Bridge Browser.

Iniziamo proprio dal browse Bridge, che é in tutto e per tutto identico al browser standard ma che ha "vita separata". Non solo il funzionamento di questo browser é vincolato alla presenza di smartphone connesso in bridge ma tutti i preferiti e le impostazioni non si interfacciano col browser standard (di fatto sono due applicazioni diverse).

 

Al fine di rendere tutto molto sicuro, il bridge trasla su PlayBook tutte le policy aziendali (se per profilo intranet la navigazione verso certi siti é bloccata, anche su PlayBook saranno riportati gli stessi effetti).

Partendo dal concetto di BlackBerry Amplifying, tutto quello che accade nelle email, BBM, calendario, attivitá e contatti sullo smartphone viene ribaltato pari pari sul tablet, il che consente l'utilizzo della mail push e di tutte le caratteristiche proprie dello smartphone direttamente dal tablet.

 

Evidentemente la lettura di una mail da tablet la rende letta anche sullo smartphone, idem per una conversazione su BBM e tutte le funzionalità riportate sopra.
Dal punto di vista aziendale il bridge offre un duplice vantaggio:

  • email aziendale (e PIM) immediatamente interfacciati
  • requisiti di sicurezza impostati su BES perfettamente rispettati

Le cose non cambiano quando si collega in bridge uno smartphone BIS, rispettati tutti i requisiti propri del profilo e tutti gli account email e calendari.

Files Bridge é una funzionalitá acquisita da PlayBook proprio in caso di bridge e consente il passaggio di file da Smartphone a Bridge via Bluetooth, a meno che la policy BES non blocchi questa funzionalitá sullo smartphone. L'utilitá di questa funzione é tale da permettere il disinteresse sull'ubicazione del file, grazie a Bridge BlackBerry SmartPhone e BlackBerry PlayBook sono una cosa sola.

A differenza di quello che accade su smartphone BlackBerry, PlayBook non necessita di nessuna connessione "via apn blackberry.net" per scaricare applicazioni o sfruttarne la connessione, al contrario è basilare avere una connessione WiFi o tethering. Questo significa che se il device é connesso in modalitá bridge (no tethering) non sarà possibile utilizzare applicazioni che sfruttano la connessione o scaricare da app world.
Evidentemente questo é al momento in cui scrivo il piú grosso limite di BlackBerry Bridge che di fatto permette il solo utilizzo delle funzionalitá di messaggistica e del browser dedicato.

Ogni volta che BlackBerry PlayBook va in stanby, o ogni volta che per un motivo o per un altro il Bridge viene scollegato, le icone del TAB bridge diventano semitrasparenti e la riapertura delle app è subordinata all'inserimento di una password. Quando il bridge é scollegato Nessun dato di BlackBerry rimane registrato sul PlayBook, garantendo cosí uno standard di sicurezza pressoché Totale.

Il funzionamento e le logiche del bridge sono chiare, il rammarico momentaneo) é che allo stato attuale delle cose non si possa sfruttare la connettivitá per le applicazioni, anche native del tablet di Waterloo. Questo obbliga gli utenti a cercare una tariffa che comprenda del traffico dati su più apn, anche se in parte i gestori stanno uniformando questa situazione.

 

Abbiamo previsto al fine di rendere il bridge ancora più comprensibile una serie di video illustrativi che saranno pronti nei prossimi giorni.

________________

>>LINK UTILI<<

HardWare

SoftWare

(in aggiornamento)

Approfondimenti

(in aggiornamento)

[Stefano Forzoni]

Share/Bookmark
blog comments powered by Disqus There is no GD-Library-Support enabled. The b2evo captcha class cannot be used!

POST CORRELATI

BlackBerry PlayBook - Recensione Hardware
[BBWC11] BlackBerry PlayBook Android Player - Video
[Rumors] BlackBerry PlayBook da 10 pollici?
[Video] BlackBerry PlayBook - La Confezione
BlackBerry PlayBook: Recensione Software 2 di 3 - Browser e Documenti
BlackBerry PlayBook - Recensione Software 1 di 3 - Interfaccia e Impostazioni
BlackBerry PlayBook aggiornamento v 1.0.3 previsto per oggi: video chat e BBM le novità.
Unboxing LIVE di BlackBerry PlayBook @ 18:30
 

FlashBerry!

2010-11-18 11:35:00

2009-11-26 22:28:00

blog archivio

TAG

Calendario eventi

< April 2014 >

LMMGVSD
123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
282930